Marsano Vincenzo cenni storici

Pubblicato il

 

Dopo anni vissuti in Svizzera svolgendo il lavoro d’idraulico qualificato, avendo anche fatto corsi di varie nature come il Corso di Formazione Professionale organizzato dalla (COASIT) Comitato Consolare di Assistenza agli Italiani di Basilea, Geberit, Castolin e Werkstatkurse alla Lehrwestätten der Stadt Bern, Vincenzo, torna nel suo paese Matino (LE) e subito nel gennaio del 1981 fonda la “Marsano Vincenzo”, una ditta individuale che sin dal principio si occupa principalmente di tecnica degli impianti. La sua politica è basata sul risparmio energetico per la protezione ambientale.

È il primo in Italia a ideare un particolare sistema radiante a pavimento, che non ha bisogno di accumulo, conosciuti come “impianti di riscaldamento a pavimento” con funzionamento solare, che costituisce nella realizzazione tramite pannelli isolanti, tubazioni in rame, alettato con fasce di rame (diffusori), stese a forma di serpentina. Realizzati nei comuni di Matino, Tuglie, Casarano, Muro Leccese e Taviano.

Inizialmente tramite l’ATP di Parabita gli sono commissionati dei lavori per la messa a norma WWF e ISPELS degli impianti termici di alberghi a Taranto. In seguito ha realizzato gli impianti a case popolari di Matino, Gallipoli, Taviano, Melissano e Ruffano, poi ha eseguito l’impianto idrico presso il Grattacelo di Gallipoli insieme all’ormai defunto ing. Caputo di Melissano. Nel 1983, dopo aver vinto la gara nel Comune di Matino, realizza l’impianto di riscaldamento completo presso le Scuole Medie Statali “Dante Alighieri” con tubazioni e caldaie superiori alle 400’000 kcal/h e l’impianto antincendio. Negli anni ‘90 dopo uno sciopero a Casarano dell’Istituto d’Istruzione Professionale “F. Bottazzi” fu chiamato dall’impresa Felline Salvatore a installare una caldaia di grande potenza. Ha installato gli impianti di riscaldamento e antincendio presso le scuole elementari di Melissano. Negli stessi anni ha realizzato le sostituzioni di Centrali Termiche presso la scuola Elementare “R. Gentile” e la scuola Materna “Montessori” entrambe di Matino, installando caldaie a condensazione a risparmio energetico, seguendo sempre la politica di usare prodotti all’avanguardia. In materia di condizionamento ha realizzato l’impianto alla tipografia Carra di Casarano e in un villaggio turistico di Castro commissionato dalla BPP. Nel corso degli anni ha installato diversi impianti solari in tutta la provincia.

Forte dall’esperienza vissuta in Svizzera, crea la collaborazione con la “Closemo AG” di Embrach, importando il Closomat doccia-WC, un prodotto innovativo che consente di lavarsi e asciugarsi restando seduti sul water, adatto principalmente per le persone che hanno difficoltà.

Con il passare degli anni gli si affiancano i figli già da piccoli e si sono instaurate svariate collaborazioni per fornitura e assistenza tecnica con Fontecal per le caldaie, Thermorossi per le stufe, Atlas Filtri per addolcitori; per lo sviluppo degli impianti gas si è diventati dapprima punto Italcogim e poi punto Barocco Energia.

Si sono realizzati impianti di fitodepurazione per il ricircolo delle acque, che consiste l’installazione di apposite vasche, vassoi e pozzetti, sopra e/o sotto il terreno per far confluire l’acqua e riutilizzarla tramite specifiche piante che rilasciano ossigeno.

Nel 2011 intraprende la collaborazione con l’Economic Holland, azienda Olandese già partner della “Closemo AG”, per importazione del sollevatore Aerolet, accessorio utile per chi ha difficoltà ad alzarsi e sedersi dal water.

Nello stesso anno si è intrapresa la collaborazione con la Pressalit Care, azienda Danese, per la vendita di letti infermieristici, speciali barelle con regolazione di alzata e lavabo incorporato.

Grazie a queste collaborazioni si è potuto creare il bagno perfetto per le persone diversamente abili, quello che alle Olimpiadi di Londra 2012, la Closomat UK ha denominato “Changing Places”, installato in oltre 400 punti in tutto il Regno Unito.

Nel 2013 nasce la “Marsano Vincenzo & Figli srl” per mano di Cosimo e Gianfranco Marsano, il primo diplomato con qualifica di Perito Industriale Capotecnico con specializzazione Meccanica, il secondo diplomato con qualifica di Tecnico delle industrie Elettroniche, continuando le opere intraprese dalla “Marsano Vincenzo”.

Tre le opere realizzate più importanti, si possono ricordare la BPP Service di Lecce (Equitalia) e Nardò, Condominio Santa Lucia in Baia Verde a Gallipoli, Scuole Medie “Dante Alighieri” di Matino, ecc. oltre ai privati.

Conducono le assistenze degli impianti termici della scuola elementare “R. Gentile”, della scuola materna “Montessori”, dello stabile Comune di Matino e i vari uffici dislocati (anche di macchine di condizionamento) e il Palazzo Marchesale di Matino (condizionamento).

Sin dalla nascita a oggi la nostra Banca di appoggio è sempre stata la Banca Popolare Pugliese, dove si conserva notevoli quote azionarie.

Iscritti regolarmente alla Camera di Commercio di Lecce nell’Albo delle Imprese Artigiane con n.98082 e al Repertorio Economico Amministrativo con n.299791. Per lo svolgimento delle seguenti attività: impianti idro-termici, impianti a gas, antincendio, installazione e riparazione di bruciatori a gasolio e a gas, reti idriche e fognanti, reti gas, installazione di impianti elettrici, lavori edili in genere, lavori stradali.

L’impresa, ai sensi del Decreto 22 gennaio 2008 recante norme per la sicurezza degli impianti, è abilitata, all’installazione, alla trasformazione, all’ampliamento e alla manutenzione degli impianti di cui all’Art. 1 del Decreto n. 37/2008 come lettere: A – C – D – E – G.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *